Blog: http://scuolantimafia.ilcannocchiale.it

Caro Roberto Saviano, grazie dell’urlo

PierPaolo Pasolini quarant’anni fa urlava al Paese la corruzione del sistema e l’omologazione culturale, lo faceva in tutti i modi che conosceva: letteratura , cinema, giornali, tv.
Aveva un’anima Pasolini e non ci rinunciò con il silenzio, come fece invece tutta la classe dirigente di allora, lui parlò e per questo fu ammazzato.

Quarant’anni dopo un altro uomo lancia un urlo al Paese con tutti i mezzi che conosce: letteratura, cinema, tv, giornali . Molti la chiamano Gomorra, ma è molto di più, è la parte sbagliata della storia.

continua su
http://www.articolo21.info/4257/editoriale/caro-roberto-saviano-grazie-dellurlo.html  

Pubblicato il 27/9/2008 alle 17.58 nella rubrica occhio generazionale.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web